Sport

Lega Pro Alessandria, Pillon: "Parma, sarà una finale bellissima"

Lega Pro Alessandria, Pillon:

Il Parma è nuovamente in Serie B.

Alessandro Lucarelli, il capitano del Parma dai tempi della Serie A, protagonista della doppia promozione che ha riportato i ducali in B, è in scadenza di contratto e a 40 anni da compiere a luglio ancora non ha deciso se continuare o meno. Già stavamo lavorando prima prendendo qualche giocatore e a giorni chiuderemo per un altro, da domani ragioneremo con l'allenatore e ci faremo un'idea, ma non dobbiamo avere fretta e non dobbiamo avere per forza l'assillo di fare il mercato subito. Ha poi fatto i conti con l'ingenerosità e l'inclemenza del regolamento, che premiava, nel doppio confronto diretto, i grigio-rossi lombardi, a parità di punti ottenuti dopo un'estenuante corsa fatta di 38 giornate. Ieri la vittoria nella finale Play-off contro l'Alessandria di Bepi Pillon. Il Parma di D'Aversa, che aveva chiuso la regular season al secondo posto nel girone B raggiunge dunque Cremonese, Venezia e Foggia, andando a completare l'organico della prossima Serie B. "Loro si mettono bene dietro la linea della palla, noi dovremmo essere compatti quanto loro dietro e avere pazienza". Nel finale i piemontesi hanno chiuso in dieci per l'espulsione di Gozzi. Nella squadra dal 2008, ha vissuto tutte le vicende societarie mettendoci sempre la faccia nei momenti più bui, ma che ora, può fregiarsi di aver restituito alla città una squadra in Serie B, pronta a tentare di scalare la cima più alta per tornare a riveder le stelle.

"Quando ci sono separazioni così traumatiche, significa che ci sono stati tanti errori da entrambi le parti".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato