Medicina

Ventura: "Donnarumma? Spero che la telenovela finisca presto". E su Spagna-Italia…

Ventura:

È questa la posizione del ct azzurro Gian Piero Ventura, ospite di "Radio Anch'io Sport". "Raramente -ha detto Ventura sul giovane portiere del Milan e della nazionale u21- ho visto un giocatore cosi' maturo, nonostante l'eta'. La cosa principale è chiudere quanto prima questa telenovela e che lui torni ad avere un barlume di serenità per preparare la prossima annata". "E' un bene del calcio italiano", le sue parole a RadioUno. "Sono ragazzi pieni di adrenalina, ci sono le possibilità di essere all'altezza anche dal punto di vista fisico". Si deve crescere, ma è un gruppo unito, con la grande voglia di essere protagonista. La loro presenza in Polonia è frutto del clima di collaborazione reciproca che si è subito creato fra Ventura e Di Biagio, con la Federazione che non ha ostacolato la creazione di un legame forte fra i due CT. Quello che si è visto ieri è solo una piccola parte di quello che questa squadra farà vedere in futuro. Si lavora allo zoccolo duro di quella squadra, in cui il giocatore più 'anziano' sarà Immobile che ha 26-27 anni, al di là forse di Bonucci.

Infine chiude con Belotti accostato al Psg: "Egoisticamente, più lo tengo a tenere d'occhio in Italia meglio è per me. Ma se va lì solo per integrare la rosa.". "È un segnale importante per il futuro, abbiamo trasmesso ai giocatori un senso di appartenenza".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato