Sport

Roma, Monchi: "Hector Moreno mio obiettivo, era il profilo che stavamo cercando"

Roma, Monchi:

Difensore di piede mancino, può giocare all'occorrenza anche come terzino sinistro, la Roma lo ha pagato 6 milioni da versare in quattro anni, grazie anche a Mino Raiola, procuratore del messicano. Magari condiviso con il nuovo tecnico Di Francesco, che avrebbe sperato in una sorpresa migliore nel suo primo giorno da allenatore della Roma.

Non solo Hector Moreno per la Roma. "Sono molto felice di arrivare - le parole del giocatore classe '88 riportate al sito della Roma -". Per la mia carriera questo rappresenta un importante passo in avanti. "Spero di contribuire al successo collettivo". "Si tratta di un difensore centrale con molta esperienza internazionale e che risponde perfettamente al profilo che stavamo cercando", ha dichiarato invece il direttore sportivo della Roma Monchi. Nel 2007 il trasferimento in Europa, all'AZ Alkmaar, con cui ha vinto l'Eredivisie nel 2009. Il centrale messicano vanta 79 gare in Nazionale, con cui ha partecipato ai Mondiali del 2010 e del 2014. È tra i 23 convocati che voleranno in Russia per partecipare alla Confederations Cup.

Moreno giocherà la Champions League con i giallorossi e si aggiugerà al reparto difensivo formato attualmente da Federico Fazio, Kostas Manolas, Antonio Rüdiger, Juan Jesus e Thomas Vermaelen: salvo operazioni di mercato in uscita ed in entrata, sarà questa la prossima difesa giallorossa.

Hector Moreno ha firmato un quadriennale. Soprannominato "El tractor" è noto per essere un giocatore "cattivo" dal punto di vista calcistico, difficile da superare nell'uno contro uno o nei duelli aerei.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato