Esteri

Rogo Londra: polizia, 30 morti accertati

Rogo Londra: polizia, 30 morti accertati”

Era proibito il materiale usato per il rivestimento della Grenfell Tower di Londra, dove sono morti anche due italiani, i 27enni architetti veneti Gloria Trevisan e Marco Gottardi, distrutta da un incendio lo scorso mercoledì, nel Regno Unito.

Il funzionario di polizia, che al momento esclude l'ipotesi dolosa, si e' detto consapevole dell'angoscia delle famiglie delle persone che mancano all'appello e della richiesta di informazioni in tempi rapidi assicurando che si sta lavorando per rendere "il piu' veloce possibile" l'identificazione delle vittime, ma ha evidenziato ancora una volta la complessità di uno scenario cosi' estremo. C'è l'incertezza rappresentata dalla Brexit, in particolare per i diritti dei cittadini Ue residenti in Gran Bretagna, alla quale si è aggiunta la rinnovata minaccia del terrorismo coi recenti attacchi.

"Ha detto che ci vuole bene e che aveva tanta voglia di vederci perché la settimana prossima sarebbe dovuta tornare in Italia - ha svelato Marta, che insieme a Vanessa e Gloria formava un trio molto affiatato -". Con un ricordo incancellabile: l'ultima telefonata da quel maledetto grattacielo, durante la quale mamma e figlia si sono dette tutto il loro reciproco amore. Il papà di Gloria ha registrato alcuni di questi file, poi consegnati all'avvocato Sandrin. Le dice grazie per quello che ha fatto per lei. "Sto per andare in cielo..." sarebbe stata una delle ultime frasi della ragazza.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato