Sport

Parma , promosso in Serie B. Battuta l'Alessandria 2-0

Parma , promosso in Serie B. Battuta l'Alessandria 2-0”

Al 7' prova Gonzalez, da fuori area, ma la mira è imprecisa.

D'Aversa ha militato con i rossoverdi dal 2001 al 2003 in serie B. Centrocampista, ha collezionato con le fere 60 presenze e 5 gol, trasferendosi poi al Siena. Un tiro di destro di Calaiò ha visto la valida opposizione del portiere Vannucchi.

Nel frattempo la squadra può festeggiare, con il capitano Alessandro Lucarelli in testa, protagonista del discorso motivazionale alla squadra prima della gara. Si è fatto notare Calaiò, sfera di un niente lontana dalla porta. Entusiasmo travolgente per l'intero ambiente rossoblù, come ammesso dal direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "Risponderò piano piano a tutti i messaggi che ho ricevuto". Poi il raddoppio nel secondo tempo con Nocciolini. Al 48' Gonzalez di testa anticipa Frattali ma nessun compagno riesce a ribattere verso la porta sguarnita. Giocare ogni volta con undicimila tifosi è stato importantissimo: in Lega Pro poche piazze hanno questo seguito. Un tentativo di Cazzola è stato salvato in angolo dal difensore Iacoponi. Il cambio di panchina Braglia-Pillon purtroppo non ha pagato: l'Alessandria finisce nel modo peggiore una stagione che pareva trionfale e torna a casa mestamente con la consapevolezza dei tanti rimpianti seminati. L'Alessandria in contropiede. Iocolano col destro, la palla ha lambito il palo. Dopo un predominio evidente degli emiliani, pian piano la squadra di Pillon prende campo seppur non riuscendo ad impensierire Frattali. Grigi troppo nervosi sul terreno di gioco che cadono nelle provocazioni degli avversari e rischiano seriamente di perdere le staffe, gli uomini di Pillon giocano con poca lucidità senza mai incidere veramente sulla partita.

CONSIGLIO: Playoff di vitale importanza che deciderà quale delle due squadre otterrà la promozione nella serie cadetta. Beh, senza dubbio è quello che è accaduto, come sia successo é invece un mistero. Si dimostrò subito decisivo e anche se la Ternana retrocederà in Lega Pro Seconda Divisione, verrà ripescata. Grande festa in campo e sugli spalti della "Curva Ferrovia" del Franchi. Una gara che vale la Serie B, categoria che le due compagini non calcano da tantissimi anni: dall'annata 2008-2009 gli emiliani e addirittura dalla stagione 1974-1975 i Grigi.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato