Esteri

Parigi, auto contro volante della polizia sugli Champs Elysées: "È terrorismo"

Parigi, auto contro volante della polizia sugli Champs Elysées:

Un uomo si è diretto volontariamente con un veicolo contro un furgone della polizia.

L'unità anti-terrorismo della procura parigina ha comunicato di aver aperto un'inchiesta su quanto accaduto a breve distanza dal palazzo presidenziale dell'Eliseo e dall'ambasciata Usa. Sul posto anche la squadra degli artificieri della polizia.

Un importante dispositivo di sicurezza è stato dispiegato dalla prefettura di polizia che ha raccomandato di evitare l'area, situata nel cuore della capitale francese. Una azione che, secondo fonti degli Interni è "terrorismo". L'autore dell'attacco è morto poco dopo essere stato estratto, gravemente ferito, dal veicolo.

L'auto ha colpito la parte anteriore della camionetta della polizia durante un sorpasso e ha preso fuoco, ha riferito una portavoce della polizia ai giornalisti. La circolazione è stata bloccata così come l'accesso alle stazioni della metropolitana più vicine. Secondo fonti della sicurezza l'uomo era armato di un kalashnikov. Al momento non si riscontrano feriti tra i poliziotti e la zona è stata fatta evacuare immediatamente.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato