Esteri

"Meglio il carcere di mia moglie", evade dai domiciliari per farsi arrestare

Si sottrae agli arresti domiciliari: arrestato in flagranza dalla Polizia di Stato di Castelvetrano. Tra gli astanti, gli agenti notavano il Chirco, il quale, accortosi della pattuglia, si allontanava precipitosamente in direzione della sua abitazione, ove veniva prontamente raggiunto e tratto in arresto per il reato di evasione.

Il giovane ha tentato di accelerare ma è stato immediatamente fermato. Nel corso della perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno anche accertato che l'arrestato sottraeva l'energia elettrica abusivamente, il danno stimato è stato calcolato in oltre 6 mila euro. Al termine deli atti di rito, il pregiudicato è stato condotto alla propria abitazione, in attesa del rito direttissimo dinanzi all'A.G. di Rieti.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato