Medicina

Grosso saluta la Juve: "4 anni di emozioni, volevo qualcosa di nuovo"

Grosso saluta la Juve:

Intervenuto ai microfoni di Epolis Bari, Alex Vogliacco - difensore di proprietà della Juventus - ha commentato l'approdo di Fabio Grosso sulla panchina della F.C Bari 1908: "Ama far giocare la sua squadra, con azioni manovrate che spesso partono dalla difesa". Grosso, romano, classe 1977, nel 2013 ha intrapreso il percorso di allenatore nelle giovanili della Vecchia Signora. Si chiude una porta e si apre un portone, aforisma perfettamente idoneo al contesto trattato se paragonato alla notevole vastità di scelta sul mercato a disposizione della società con sede in Strada Torrebella, le prime pedine sulla scacchiera verranno mosse al termine dei riti di presentazione fissati nel corso della prossima settimana all'interno della sala stampa dello stadio 'San Nicola'.

Addio Juve dopo 4 stagioni - Ora Fabio Grosso è pronto per un'esperienza importante al Bari in Serie B, un club che vorrebbe costruire qualcosa di importante per tornare il prima possibile in massima serie. Come ho sempre fatto, darò tutto me stesso per ottenere risultati positive. Sono stati anni bellissimi. "Bari è una sfida calda, bella, impegnativa e stimolante", le sue parole a Jtv.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato