Esteri

Festa della Musica al Cortile Platamone

Festa della Musica al Cortile Platamone”

Organizzata dall'Associazione Darshan, in collaborazione con associazione Areasud e Centro ZO, con il patrocinio di MiBACT, SIAE, Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica e Comune di Catania.

Mercoledi 21 giugno 2017 alle ore 19:30 nel Parco Comunale Giuseppe Di Vittorio, nel gergo tipicamente pugliese la Villa Comunale, la Festa della Musica si articolerà in una no stop di esibizioni dal vivo degli artisti e musicisti, intervallati da esibizioni di scuole di ballo che offriranno momenti di gioia danzante sulle note di musiche coreografiche e altamente spettacolari dell'Associazione Stelle Danzanti, l'Associazione Angel's Ballet e la Giamikraia School. Non sarà, in effetti, qualcosa di molto diverso da quanto accade spesso, soprattutto nel fine settimana, quando numerosi ragazzi e ragazze si ritrovano ad animare le piazze della nostra città, a cominciare proprio dal Duomo, suonando, cantando e ballando, con spirito di condivisione.

La Pro Loco ha organizzato per la prima volta l'evento della Festa della Musica a San Ferdinando di Puglia, sulla scia dell'apertura del Ministero dei Beni Culturali alla partecipazione per la prima volta delle Pro Loco d'Italia per l'organizzazione e la gestione degli eventi musicali.

Siena: Siena Jazz celebra la Festa Europea della Musica con quattro giorni di concerti ad ingresso gratuito. I concerti - ad ingresso gratuito - avranno luogo presso il locale Un Tubo (via del Luparello).

"Anche quest'anno - spiega il direttore del Conservatorio Giandomenico Piermarini - dal Musp di Colle Sapone, ove siamo provvisoriamente delocalizzati, vogliamo raccontarvi la nostra realtà fatta di impegno, sacrificio e sogni di tanti nostri giovani e loro famiglie che mettono la musica come punto cardinale dei loro progetto di vita".

Grazie ai concerti del 21 giugno faremo rivivere alcuni luoghi della città, offrendo spettacoli di vario genere, adatti alle esigenze di un pubblico diversificato. Mimmo Greco che alla vigilia ha dichiarato: "Per questo abbiamo voluto promuovere la Festa della Musica ad Ostuni, perché siamo convinti che possa essere una grande opportunità per andare oltre lo spettacolo".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato