Sport

Europei Under 21, successi per Spagna e Portogallo: Asensio show

Europei Under 21, successi per Spagna e Portogallo: Asensio show”

Gli iberici - che sono i grandi favoriti per la vittoria finale - si affidano in attacco a Deulofeu e Asensio oltre che Mayoral per cercare di battere la difesa avversaria.

La Spagna ha dominato e soprattutto ha saputo sfruttare al meglio le occasioni create contro la povera Macedonia.

Buono anche il debutto del Portogallo: 2-0 alla Serbia con reti di Guedes e del doriano Bruno Ferrnandes che trafiggono il nuovo portiere del Torino Vanja Milinkovic-Savic. All'esordio contro la Macedonia il calciatore iberico ha messo a segno una superba tripletta confermandosi in un momento di forma strepitoso, con tutti i giornali che parlano solamente di lui. Nelle "Furie Rosse" spiccano i nomi di Asensio del Real Madrid, Saul dell'Atletico, Denis Suarez del Barcellona e l'ex milanista Deulofeu, ora tornato all'Everton. Forse per quello che la Macedonia ha prodotto a livello offensivo un gol se lo meritava, d'altronde quando dietro si soffre cosi tanto diventa ancora più difficile riuscire a creare occasioni importanti, la squadra di Milevski ha il merito di non aver mai mollato anche a fronte di un risultato molto negativo. Alle 20:45 allo allo Stadion Mosir di Gdynia, scendono in campo per il gruppo B Spagna-Macedonia che sarà trasmessa in diretta su Rai Sport.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato