Esteri

Dramma familiare a Rocca: ventunenne accoltella la madre durante un litigio

Dramma familiare a Rocca: ventunenne accoltella la madre durante un litigio”

Un ventunenne, residente a Case Nepote a Rocca, dopo una lite per cause ancora da chiarire ha accoltellato la madre, D.B., 54 anni.

È successo ieri pomeriggio nella loro abitazione a Rocca Canavese. Nonostante fosse ferita, era riuscita a rifugiarsi da una vicina di casa e a dare l'allarme. Immediata la chiamata ai carabinieri.

Soccorsa, è stata ricoverata nel reparto rianimazione dell'ospedale di Ciriè dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico durato circa tre ore per chiudere una emorragia al fegato. La sua vita è a rischio. E non ci ho più visto", ha raccontato alle forze dell'ordine il giovane, che al telefono avrebbe anche minacciato il padre: "se vieni qui fai la stessa fine. I carabinieri hanno arrestato il ragazzo, che soffre di depressione, per tentato omicidio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato